Cometa 12P/Pons-Brooks

 

      Ieri sera Lunedì 07 Agosto 2023 dovevo testare la taratura del focheggiatore e rifare la collimazione...cosi dopo aver fatto tutto con calma mi è venuto in mente di provare a puntare questa cometa nella costellazione del Drago .

Alta in cielo circa 80° a Nord Est si è presentata con questa particolare forma .

 

 

prima delle 10 foto       ore 23:13      07 Agosto 2023

10 pose da 10 minuti ciascuna Bin1

filtro Luminanza  Baader 

Cometa inseguita sul nucleo con montatura GM1000 HPS 10Micron

La Luna sorgeva alle 23:29 al 57,5%

 

La Cometa Pons-Brooks, formalmente 12P/Pons-Brooks, è una cometa periodica del Sistema solare, appartenente alla famiglia cometaria della cometa di Halley[2]. La cometa è stata scoperta il 12 luglio 1812 da Jean-Louis Pons dall'Osservatorio di Marsiglia ed, indipendentemente, il 1º agosto da Vincent Wisniewski ed il 2 agosto da Alexis Bouvard.

Subito dopo la scoperta il periodo orbitale fu calcolato in 70 anni, con un'approssimazione di 5 anni; in seguito Johann Franz Encke calcolò un'orbita definitiva con un periodo di 70,68 anni. L'orbita calcolata da Encke fu utilizzata per calcolare le effemeridi per il ritorno del 1883, ma le ricerche furono infruttuose. La cometa fu invece riscoperta accidentalmente nello stesso anno da William Robert Brooks e successivamente identificata correttamente.

L'orbita percorsa dalla cometa presenta una notevole stabilità nel periodo compreso tra il 1740 ed il 2167, con nessuna alterazione significativa da parte dei pianeti. Infatti, il principale avvicinamento riscontrato nel periodo è avvenuto il 9 gennaio 1884, quando la cometa è transitata a 0,634 UA dalla Terra. Tuttavia l'attrazione gravitazionale esercitata dal nostro pianeta ha avuto un effetto trascurabile sul suo moto[4].

Il 3 marzo 2020 è stato reso noto che l'astrofilo tedesco Maik Meyer ha stabilito una correlazione tra la Cometa Pons-Brooks e le comete C/1457 A1 e C/1385 U1, che risulterebbero dunque delle precedenti apparizioni della cometa[5][6][1].

 

Outburst

Ad inizio luglio 2023 la cometa è stata soggetta ad un outburst di circa 5 magnitudini che l'ha portata ad una magnitudine visuale di circa 11,5a [7]: la cometa fa parte del gruppo delle comete soggette ad outburst avendo avuto vari outburst anche nei due precedenti passaggi del 1884 e del 1954 [8].

fonte :

https://it.wikipedia.org/wiki/12P/Pons-Brooks

 

 

‚Äč

 

>Set CCD Temp.-20°C

>Night Temp. -°C

GM1000 HPS 10Micron Mount and Aries Tripod

Astrografo Ritchey–Chrétien GSO 10" Truss V3 

fl_2000mm f/8       
FOV 0°27'x 0°27'
resolving 0.76"pix
Moravian Instruments G2-4000 MARK II Monochrome CCD Camera :

    Sensor: Kodak KAI-4022 Monochrome CCD
    Resolution: 2056 x 2062 pixels
    Quantum Efficiency:  57% max
    Pixel Size: 7.4 x 7.4 µm
    Imaging Area: 15.2 x 15.3 mm
    Cooling: Two-stage Peltier up to -50°C

Baader Filters
Guide : SXV-AO-LF Active Optics - OAG Lodestar x2


Location : Casa -Treviso- 07 Agosto 2023